La prima antenna RF nel Food retail che consente di combinare la sorveglianza degli articoli con l’esperienza d’acquisto

Nedap annuncia il lancio della nuova antenna Checkout per la prevenzione delle differenze inventariali nel food retail.
L’antenna Checkout può raggiungere una percentuale di risposta agli allarmi prossima al 100%, eliminando i costi di vigilanza. Questa nuova soluzione riduce anche lo stress causato dagli allarmi, sia per i clienti, che per il personale di cassa.

“Con l’introduzione dell’antenna Checkout, stiamo compiendo un grande passo avanti verso un punto di incontro tra una migliore esperienza d’acquisto e la sorveglianza degli articoli nel Food”, ha dichiarato Dennis Brian, Direttore Vendite della divisione Food Retail di Nedap. “Quest’antenna viene collocata alla fine del nastro trasportatore, prima del terminale di pagamento. Consente al personale e ai clienti di mantenere il contatto visivo durante le operazioni di cassa. Gli operatori potranno così rispondere al suo allarme discreto con naturalezza, convertendo potenziali perdite in vendite. Si evitano situazioni di stress presso i banchi cassa, contribuendo ad una piacevole shopping experience e migliorando al tempo stesso i livelli di sorveglianza sugli articoli. Questa soluzione aumenta notevolmente i tassi di risposta agli allarmi rispetto ai sistemi EAS perimetrali, posizionati alle uscite dei punti vendita ed elimina i costi del personale di vigilanza”.  


Adatto per banchi cassa nuovi ed esistenti

Nedap ha già integrato la tecnologia della nuova antenna Checkout nei banchi cassa di diversi produttori leader di settore per garantire una facile installazione, un’estetica gradevole ed un utilizzo ottimale dello spazio. L’antenna Checkout è adatta anche per essere applicata su banchi cassa esistenti, occupa meno spazio rispetto alla maggior parte dei modelli di antenne tradizionali disponibili sul mercato.